Veröffentlicht: 20.02.2018

Miner

Cosa significa miner?

Miner è una parola inglese che deriva dal vocabolo tedesco “Schürfer”, che significa “cercatore”. Proprio come in passato i cercatori d’oro scavavano nel terreno, oggi è possibile “cercare” tesori digitalmente nel computer. Questo è stato reso possibile dalle criptovalute come Bitcoin ed Ethereum.

Come funzionano le criptovalute?

Le criptovalute esistono grazie al contributo di molti partecipanti, che collaborano via network, confermandosi e verificandosi uno con l’altro. Ciò significa che nessun singolo partecipante può nuocere all’integrità del sistema sottostante.

Questo sistema è chiamato catena di blocchi. Come si capisce dal nome questa è una catena di blocchi di dati. La catena di blocchi si basa su di un algoritmo di hash, che invia ai partecipanti calcoli sempre più complessi.

Aiutando i computer nel network a risolvere questi calcoli, i partecipanti contribuiscono aggiungendo nuovi blocchi alla catena di blocchi. Per assicurarsi che i partecipanti utilizzino la potenza di calcolo dei propri dispositivi, gli sviluppatori della criptovaluta offrono piccoli guadagni.

Generalmente, questi guadagni vengono elargiti sotto forma di unità di valuta gestite dalla catena di blocchi. Questo processo viene denominato “mining” (estrazione) o “prospecting” (cercare oro). Quindi, un miner è chi riceve azioni in criptovaluta fornendo il calcolo del proprio dispositivo.

Come estrarre criptovaluta

All’inizio il mining (estrazione) veniva gestito facilmente utilizzando i computer domestici. Occasionalmente, questo succede ancora con le nuove criptovalute. I processori delle schede grafiche possono essere utilizzati per estrarre in maniera particolarmente efficiente.

Tuttavia, i calcoli della catena di blocchi diventano sempre più difficili e, di conseguenza, la capacità di memoria di queste schede è raramente sufficiente. Qui possono aiutare microchip speciali chiamati circuiti integrati per applicazioni specifiche (ASICs).

Questi microchip possono essere programmati specificatamente allo scopo di estrarre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *