Veröffentlicht: 24.04.2018

Esperienze con Ledger Nano S

 

Introduzione

 

Gli utilizzatori delle criptovalute devono anche proteggerle. Gli scammer escogitano sempre nuovi metodi ambigui per ottenere denaro digitale falsificando i portafogli o estorcendo tramite phishing la chiave privata di un utente. Pertanto, è essenziale proteggere le criptovalute come Bitcoin, Ethereum e così via. Ledger Nano S è un portafoglio hardware perfettamente progettato che consente agli utenti di salvaguardare le proprie chiavi per la criptovaluta e di effettuare pagamenti per via elettronica. La nostra esperienza con Ledger Nano S ha dimostrato che questo portafoglio hardware è un modo molto sicuro per proteggere i tuoi soldi digitali.

 

Esperienze con Ledger Nano S – non perdi mai la tua criptovaluta

 

Nel mondo cripto, una delle priorità principali è quella di archiviare e proteggere adeguatamente la valuta digitale. Il modo più sicuro per custodire la valuta digitale è utilizzare un portafoglio hardware, che è simile a un portafoglio digitale utilizzato per archiviare le monete online. Tuttavia, un portafoglio hardware è collocato su un supporto di memoria. La nostra esperienza con Ledger Nano S ha scoperto che questo portafoglio racchiude tecnologia tascabile e crittografia in una custodia piccola e compatta, rendendo semplice la connessione di Ledger Nano S a un PC, laptop, smartphone o tablet tramite un cavo USB. Un programma corrispondente attiva una transazione sul terminale mentre l’elaborazione della transazione stessa è eseguita sul Ledger Nano S.
Il Ledger Nano S è utilizzato persino dalle banche grazie ai suoi accresciuti criteri di sicurezza. In caso di smarrimento o furto, è possibile eseguire il backup e il ripristino dell’account sul portafoglio hardware di Ledger. Ledger Nano S è anche facile da installare ed è ottimo per utenti senza conoscenze tecniche. Inoltre, Ledger Nano S fornisce agli utenti istruzioni e un modulo con il seed per iniziare il ripristino. Sul modulo sono annotate le 24 parole per il recupero, consentendo nel momento del bisogno il recupero del portafoglio di criptovaluta.

 

Esperienze con Ledger Nano S – costruito perfettamente su misura

 

Il portafoglio hardware dell’azienda francese Ledger ha un design compatto, leggero ed elegante che lo rende portatile e conveniente. Utilizzando le fasce e gli anelli in dotazione, il portafoglio può essere indossato al collo o collegato a un portachiavi.

Ledger Nano S è compatibile con Windows (Windows 7+), Mac (10.8+), Linux e Chrome OS. Uno svantaggio per alcuni utenti potrebbe essere che il portafoglio Ledger richiede Google Chrome o Chromium. Se gli utenti vogliono collegarlo a uno smartphone, è necessario un adattatore speciale, che può essere ordinato separatamente.

Impostare il Ledger Nano S è molto semplice, comodo e senza problemi. Un manuale “Getting Started” allegato rimanda gli utenti alla home page del provider, dove sono mostrati i singoli passaggi per l’impostazione del portafoglio. La pagina illustra molto semplicemente in cinque punti come gli utenti possano iniziare a utilizzare Nano S.

 

Esperienze con Ledger Nano S – un portafoglio hardware sicuro

 

La Nano S offre una vasta gamma di funzioni di sicurezza. Se la Nano S cade nelle mani sbagliate, la chiave privata dell’utente non è visibile perché è crittografata e archiviata su un chip. Il portafoglio può essere aperto solo con il PIN corretto.

Attenzione: se un PIN è inserito erroneamente per tre volte, Nano S riparte da zero ore!
Pensiamo che questa sia una caratteristica molto buona. Normalmente un codice con 4 cifre dovrebbe essere sufficiente perché è facile da ricordare. Tuttavia, se gli utenti portano sempre con sé la loro Nano S, un codice più lungo sarebbe una scelta più sicura che ridurrebbe al minimo il rischio se il portafoglio dovesse cadere nelle mani sbagliate.

Il seed di recupero è estremamente importante perché ripristinerà il portafoglio se la Nano S viene persa o rotta. È possibile utilizzare il seed di recupero per ripristinare l’accesso a un altro portafogli Ledger alla velocità della luce immettendo le 24 parole brevi segnate sul foglio. Dopo questo inserimento, saranno richieste altre due parole di sicurezza. Se inserito correttamente, lo stick è nuovamente attivato per l’uso.

 

Vantaggi di Ledger Nano S

 

• Supporta varie criptovalute
• Facile da usare per tutti
• Garanzia di massima sicurezza
• È possibile eseguire il backup e ripristinare l’account
• Accesso sicuro tramite computer
• Compatibile con uno Smartphone tramite cavo OTG
• Display con pulsanti
• Esegue app open source
• Design elegante
• Facile da gestire

 

Svantaggi di Ledger Nano S

 

• Sono richiesti Google Chrome e Chromium
• Spazio limitato per l’archiviazione delle app

 

Conclusioni

 

Oltre ai vantaggi di cui sopra, il portafoglio hardware Ledger Nano S ha un buon rapporto qualità-prezzo. Il funzionamento della Nano S è facile perché sono necessari solo due pulsanti per guidare l’utente nella navigazione. Entrambi i pulsanti vanno premuti per avviare la configurazione e confermare un’azione. Inoltre, il portafoglio Ledger Nano S offre una moltitudine di funzioni di sicurezza che proteggono completamente le informazioni digitali di ciascun utente. La cosa migliore di Ledger Nano S è che le “chiavi private” di ciascun utente non sono mai memorizzate da Ledger o conosciute da altre persone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *