Veröffentlicht: 07.05.2018

Valuta su Ledger

 

Cos’è una valuta su Ledger?

 

Ogni criptovaluta è anche una valuta su Ledger. Questo perché essa si conserva in un portafoglio. Esso può essere un portafoglio on-line oppure un portafoglio hardware. Questo significa che una valuta digitale non esiste in nessuna forma fisica. Di conseguenza, non esistono né monete né banconote, ma solamente codici digitali. Ogni garanzia privata o statale è esclusa, così come ogni assicurazione. Non vi è neppure un equivalente in oro, come è consuetudine per alcune valute nazionali. L’equivalente in oro elimina tutti i controlli da parte di banche private o cooperative. Inoltre, non è possibile alcuna misura di controllo da parte dello Stato, che non rinuncia assolutamente alle imposte dovute.

In caso di possibili equivoci, si dovrebbe consultare l’Ufficio delle Imposte. Anche se non viene esercitato nessun controllo diretto, ogni transazione finanziaria risulta verificabile. Anche in questo caso vale il principio che l’ignoranza non protegge dalla pena.

 

La sicurezza delle valute su Ledger

 

In linea di principio, non esiste una sicurezza totale per nessuna valuta: questo è anche il caso delle valute digitali. Una valuta è considerata sicura finché viene accettata. Confrontando diversi tipi di portafogli, quello online risulta il più vulnerabile, mentre il portafoglio hardware è il più sicuro. Per quanto riguarda le varie criptovalute, Bitcoin è quella più accettata, seguita da Ethereum. Lo sviluppo di centinaia di valute digitali alternative resta da vedere. Per ora dovrebbe essere utilizzato solamente il denaro facilmente accessibile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *