Veröffentlicht: 17.03.2018

Ubiq Coin

Cos’è Ubiq Coin?

Ubiq Coin è una piattaforma decentralizzata che ti consente di creare contratti intelligenti e applicazioni distribuite. Spesso vediamo progetti che sono biforcazioni di Bitcoin, ma l’articolo di oggi è un’eccezione.

La moneta digitale che analizzeremo è la fork della seconda criptovaluta per importanza: Ethereum (ETH). Il suo nome è Ubiq Coin (UBQ).

La blockchain di Ubiq Coin è basata sul codebase migliorato di Ethereum. Può essere considerata come una blockchain globale, importante per gli incarichi di registro, e un supercomputer allo stesso tempo.

Con l’aiuto degli sviluppatori, è possibile creare soluzioni distribuite e automatizzate per migliaia di attività, che attualmente sono eseguite da mediatori e terze parti.

La rete di Ubiq Coin

La rete di Ubiq Coin fornisce una blockchain stabile per la macchina virtuale Ethereum. Con alcune fork ETH programmate, le aziende potranno avere problemi con la loro macchina virtuale di Ethereum; le fork rigide sono associate a frequenti aggiornamenti e al rischio di instabilità.

Il team di sviluppo di Ubiq Coin si impegna a fornire una piattaforma stabile e affidabile per i propri clienti. Questo significa che puoi finanziare e costruire la tua attività senza preoccuparti di possibili incertezze future.

La nuova criptovaluta Ubiq Coin, una fork di Ethereum

La nuova criptovaluta Ubiq Coin è stata lanciata all’inizio del 2017. Sul sito web dello sviluppatore puoi trovare una descrizione complessa.

In parole povere, vuol dire che Ubiq Coin è per Ethereum ciò che le monete Bitcoin sono per Bitcoin. Questa è una delle prime fork di Ethereum, ma ne sono previste altre in futuro.

Prendiamo familiarità con l’asset

La criptovaluta utilizza l’algoritmo open source DigiShield. La ricompensa per il blocco calcolato è di 8 monete; questo numero è ridotto di 1 moneta ogni anno fino a quando non si scenderà a 1 moneta Ubiq Coin per blocco.

La creazione del blocco dura 88 secondi e la complessità algoritmica supporta bene l’intervallo.

Secondo gli sviluppatori, i vecchi dispositivi GPU con una capacità di memoria di 2 GB saranno abbastanza adatti per il mining ancora per alcuni anni.

L’inflazione programmata dovrebbe essere di circa il 3% all’anno: questa prospettiva è calcolata per i prossimi 8 anni.

Sono previsti aggiornamenti regolari per il sistema. L’obiettivo degli sviluppatori è fornire agli utenti una versione digitale stabile, affidabile e di alta qualità, in modo che la nuova valuta soddisfi tutte le aspettative.

Un gruppo di cinque specialisti chiave, che ha lavorato all’introduzione della fork, ha costituito la società Ubiq Coin Technologies Inc. La nuova versione è integrata in tutte le principali piattaforme finanziarie.

Cos’è la criptovaluta Ubiq Coin (UBQ)?

La criptovaluta Ubiq Coin è una moneta interna alla piattaforma decentralizzata di Ethereum.

Questo significa che la piattaforma Ubiq Coin consente agli utenti di creare contratti intelligenti e applicazioni distribuite, che vengono eseguite automaticamente, escludendo quindi la partecipazione degli intermediari.

Si potrebbe dire che non c’è nulla di nuovo in questo, poiché Ethereum ha già gestito perfettamente tali funzioni. Tuttavia, si può vedere chiaramente che il codice blockchain di Ubiq Coin è migliorato.

Il codice ora funge da “computer globale” che fornisce specifiche funzionalità.

Caratteristiche della piattaforma Ubiq Coin

Per ottenere nuove monete Ubiq Coin, gli sviluppatori hanno scelto il protocollo “proof-of-work”, che volevano rendere permanente per preservare l’interesse dei miner nella rete a lungo termine.

Tuttavia, per fare un passo così importante, gli sviluppatori hanno deciso di lavorare su questo modello per un anno, prima di valutarlo e decidere su ulteriori azioni.

L’estrazione della criptovaluta Ubiq è possibile con processori GPU o schede grafiche.

Una delle caratteristiche più importanti della piattaforma Ubiq è l’algoritmo della complessità: Flux. Sarà messo in funzione dalla terza fase in poi, iniziando con l’unità di blocco 8.000.

La ricompensa per ogni blocco estratto è di 8 monete Ubiq Coin. Questo numero è ridotto di 1 UBQ ogni anno, fino al momento in cui questa ricompensa scenderà a 1 UBQ per blocco.

La velocità di creazione dell’unità è di 88 secondi, eliminando tutti i possibili malfunzionamenti della rete.

Gli sviluppatori di Ubiq Coin hanno anche tenuto conto dell’inflazione nei prossimi 8 anni. Durante questo periodo, la ricompensa per un blocco raggiungerà 1 moneta Ubiq Coin, con l’inflazione che sarà almeno del 3% annuo.

Dove puoi acquistare Ubiq (UBQ)?

La criptovaluta Ubiq è attualmente rappresentata su 3 borse di scambio, ma il 96% delle transazioni avviene su Bittrex. Per salvare i token Ubiq Coin rilasciati, gli sviluppatori hanno creato il proprio borsellino chiamato Pyrus.

Il gruppo

Il team di sviluppo di Ubiq si impegna a fornire una piattaforma solida, flessibile e fluida per lo sviluppo di applicazioni aziendali.

Ha una vasta gamma di specializzazioni e una vasta esperienza nella blockchain e nei servizi finanziari tradizionali.

Questo risultato è ottenuto attraverso ampi monitoraggi, test e miglioramenti delle varie tecnologie attualmente disponibili.

La neonata Ubiq Technologies Inc. è partita con 5 membri, che hanno lavorato nella sala crittografica per diversi anni.

I membri del team di sviluppo hanno lavorato come contrattisti o consulenti con una varietà di diverse blockchain.

Conclusione

Questa è la descrizione della criptovaluta Ubiq. In sintesi, questa criptovaluta ha tutti i requisiti per il successo, secondo il team di sviluppatori Ubiq.

Per inciso, puoi familiarizzare con il team su ubiqsmart.com. Data la sua esperienza, il progetto presenta buone probabilità di successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *