Veröffentlicht: 28.03.2018

Sequence Coin

 

Sequence Coin – Una moneta contro inflazione, deflazione e svalutazione

 

La criptovaluta Sequence è il token d’investimento associato alla piattaforma Duality. Concepiti per proteggere il valore di Dynamic Coin (DYN), i gettoni Sequence dovrebbero altresì garantire l’indipendenza del mercato di Duality. Tale ruolo difensivo consente nuovi tipi di interazione tra SEQ e DYN.

Sequence Coin è un token proof-of-stake (PoS) caratterizzato da livelli d’inflazione bassi e controllati. L’attuale ammontare totale dei token è pari a 45 milioni. Con l’aumento di un milione all’anno si punta a un ritorno d’investimento del 2,2% annuo. Questa proiezione esclude ulteriori potenziali utili derivanti da una più ampia accettazione da parte degli utenti.

 

Dynamic Coin e i servizi blockchain

 

Sequence è destinato agli investimenti e ad assicurare l’indipendenza di Duality e Dynamic. Inoltre, è stato sviluppato allo scopo di prevenire la ridondanza dell’informazione. In particolare, questo ruolo è svolto da Dynamic Coin, che offre la funzionalità “blockchain as a service” (BaaS). La velocità teorica della piattaforma è notevole. Il sistema può infatti confermare nuove transazioni ogni 64 secondi, permettendo un’elaborazione relativamente rapida. Ogni blocco ha una dimensione pari a 4MB, quattro volte più grande di Bitcoin e, pertanto, archivia più transazioni.

 

La piattaforma Duality

 

Sequence Coin supporta la piattaforma Duality, un progetto comunitario creato nel 2014 in risposta ad Altcoin. Nel 2017, la piattaforma ha acquisito notorietà come Duality Blockchain Solutions LLC. Gli sviluppatori sono convinti che i soggetti disposti a infrangere i paradigmi vigenti siano più propensi ad avviare un’innovazione. Tendono inoltre a scoprire soluzioni migliori e applicarle positivamente ai problemi. L’innovativa piattaforma Duality vuole essere un progetto con coscienza sociale, che resti fedele alle origini.

 

Un network open-source

 

In linea di principio, Duality dovrebbe assicurare lo sviluppo e l’erogazione di BaaS su un network pubblico. Questo la differenzia dalle aziende che, per le proprie criptovalute, si affidano a servizi hosting su costosi server privati. Conseguentemente, tali aziende fanno ricadere gli esborsi sul consumatore finale.

Per incrementare il rendimento di Duality, la piattaforma incoraggia i nuovi utenti a investire in dynodes (nodi di secondo livello). L’erogazione di un’ampia gamma di servizi fa sì che tutte le spese siano equamente ripartite tra gli utenti. La funzione open source permette a terze parti di utilizzare la piattaforma per richiedere o fornire servizi personalizzati. Inoltre, tale piattaforma può essere impiegata per eseguire il backup dei dati. In cooperazione con Duality, BaaS dovrebbe risultare particolarmente sicuro, protetto e semplice da usare.

 

Le caratteristiche tecniche di Sequence Coin

 

Sequence Coin e Dynamic Coin sono criptovalute utilizzate sulla piattaforma Duality. Sequence Coin è una moneta PoS, elaborata per proteggere il coin di Dynamic. L’algoritmo PoS è impiegato per creare consenso nel network. Affinché funzioni come nodo e verifichi le transazioni, deve esistere una moneta corrispondente. Durante i processi associati di verifica, il sistema rispedisce i coin al portafoglio dell’utente. Questa misura extra controlla il numero totale di gettoni corrispondente.

 

Dimensione del blocco e tempo di elaborazione

 

Sequence Coin si distingue anche per altre caratteristiche. Tra queste, lo Scrypt originale dell’algoritmo proof-of-work (PoW), che ha elaborato i primi 10.000 blocchi. Il tempo di blocco di 60 secondi sfocia in una rapida elaborazione delle transazioni. Ogni dieci blocchi avviene una modifica del livello di difficoltà del calcolo.

Al termine della fase di pre-mining della criptovaluta, l’algoritmo è passato a una versione PoS nota come Blake2b. Il tempo d’elaborazione del blocco è salito a 64 secondi, mentre il ricalcolo del livello di difficoltà è rimasto invariato. Per ogni blocco completato con successo, la piattaforma ha garantito una ricompensa supplementare di due coin Sequence. La dimensione del blocco è rimasta di 4MB per mantenere veloce la verifica della transazione e impedire l’intasamento dei dati.

 

Il team che ha sviluppato Sequence Coin

 

Duality Blockchain Solutions ha sviluppato Sequence Coin nel contesto della piattaforma Duality. L’obiettivo a lungo termine del team è aggiungere valore alla società fornendo BaaS. Il progetto è garantire all’utente finale potere d’acquisto, attraverso la tecnologia blockchain. Tra i valori fondanti del team, sono annoverati la fede nella libertà finanziaria e il miglioramento delle condizioni sociali.

Attualmente, la squadra è composta da tredici membri. Clayton Saliba è l’amministratore delegato, con responsabilità sugli sviluppi futuri della startup. Mike King è direttore finanziario. Spencer Lievens è responsabile dello sviluppo operativo e Remeo Demurashvili è responsabile capo dell’integrazione della community. Luis Bustamante si occupa di marketing. Altri membri del team includono Mark Sanders (direttore esecutivo), Sven Kercher e Amir Abrams (direttore tecnico). Infine, Denis Yourchisin, Ahmad Kazi e Michael Harkess assistono Chris Driesbach (direttore creativo) e Matthew Langdon (direttore dello sviluppo).

 

Crescita e capitale di mercato

 

Il 24 settembre 2016, il gettone Sequence è approdato per la prima volta sul mercato. In seguito al pre-mining, non è stato tuttavia possibile quantificare la capitalizzazione di mercato totale. Ciononostante, il 20 ottobre 2016, il capitale di mercato ha raggiunto quota 157.336$. È quindi aumentato costantemente fino al 9 gennaio 2018, toccando un picco di 49.5 milioni di dollari USA. Successivamente, il valore della moneta ha subito un arretramento di 7 milioni. Nel trading giornaliero, il token vale approssimativamente 30.350 dollari USA.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *