Veröffentlicht: 30.03.2018

Radium Coin

 

Tutto ciò che è necessario sapere su Radium Coin

 

Radium Coin è una criptovaluta che funziona come catena di blocchi di base per la Radium Smart Chain. Generalmente, questa valuta ha un mining molto redditizio. Radium Coin e Radium Smart Chain: influenzano le capacità di una catena blocchi a fornire il 100% dei servizi distribuiti. I servizi della catena di blocchi Radium sono disponibili attraverso la Radium SmartChain. Questa SmartChain estende l’utilizzo di Radium ben oltre il comune utilizzo di una moneta.

 

SmartChain Core

 

SmartChain Core è un programma client, che consente agli utenti di leggere i dati e interagire con la SmartChain. Il software client è programmato per un utente medio e include un’interfaccia grafica utente con installazione e sincronizzazione automatica. Esso interagisce mediante le connessioni standard RPC con i portafogli Radium nel livello di dati della SmartChain. La Radium SmartChain non dipende da un qualsiasi server o da un qualsiasi genere di centralizzazione. Per utilizzare la SmartChain non servono impostazioni complicate, abilità di command line o di programmazione.

Gli account utente si creano quando un indirizzo Radium Coin viene associato a un nome. Questa connessione viene registrata in una catena di blocchi. Essa può essere utilizzata per scrivere hash o piccole voci di testo nella catena di blocchi. Dopo che l’user name è stato scritto nella catena di blocchi, questo nome può essere utilizzato nella SmartChain client al posto dell’indirizzo, che è difficile da ricordare.

 

Radium Decay

 

Radium Decay è il processo di generazione di Radon attraverso la proof-of-network o individuazione di network. Il proof-of-network contribution è un protocollo. In questo protocollo ogni utente viene ricompensato con un asset Radon per ogni Radium Coin donato per un prezzo unitario. Questo sistema è stato sviluppato per creare premi per PoS fornendo premi aggiuntivi a coloro che supportano il network Radium.

Più gente utilizza le ricariche Radium Coin, più premi ci sono per i partecipanti. A differenza di molti altri coin e asset, Radon non ha limiti sull’importo che si può produrre. Ogni utente può generare un numero qualsiasi di Radon per la criptovaluta Radium. Radium è disponibile per l’utilizzo su server virtuali privati mediante Azure QuickStart template.

 

Radon

 

Radon è una risorsa che richiede l’utilizzo della SmartChain. Varie funzioni della SmartChain richiedono una certa masterizzazione di Radon. Essa dipende dall’effetto che la corrispondente transazione intelligente avrà sull’unità.

 

Caratteristiche tecniche della criptovaluta Radium

 

Il tempo di blocco è un minuto e la conferma di nuovi blocchi prende 60 blocchi. I premi PoS sono attualmente un coin per blocco con un tempo minimo di PoS di sei ore. La generazione giornaliera di coin è di 1440 coin. Il sito web ufficiale del progetto si trova all’indirizzo: http://www.projectradium.org/

 

Verifica SmartChain

 

La Radium SmartChain è sia un software che un protocollo. Esso è stato progettato per approfittare dell’irreversibilità distribuita della tecnologia della catena di blocchi. Il suo obiettivo è dare potere sia agli uomini di affari che agli utenti comuni. Chiunque può intuitivamente utilizzare la SmartChain e sentirsi facilmente padrone. La Radium Coin SmartChain è una combinazione di diversi nuovi protocolli. Essi forniscono un ambito per lo sviluppo di funzioni avanzate basate sulla catena di blocchi. Tutte le funzioni si basano su di un sistema al 100% decentralizzato e senza approvazione controllato da Smart Transactions. Allo stesso tempo, i vantaggi di un sistema approvato vengono forniti da livelli centrali supplementari. Questi livelli includono la verifica di identità richiesta. Includono anche le procedure di ricorso in caso di un compromesso chiave e gli account di custodia.

 

Radium Core

 

Radium Core è un software client. Esso consente agli utenti di leggere e interagire con i dati dallo strato di dati della SmartChain. Radium Core rappresenta la fondazione della tecnologia SmartChain. Si tratta di una catena di blocchi attivata da persone di tutto il mondo. Radium Core mantiene i vantaggi di un sistema approvato entro la SmartChain.

 

Funzioni aggiuntive

 

Servizi SmartChain – SmartChain Verify

 

SmartChain Verify è una piattaforma che consente all’utente di controllare un file locale mediante file hash. Essi sono registrati nella catena di blocchi. Se un file hash è stato registrato nella catena, il sistema riporta chi lo ha registrato, e riporta anche il nome del file e quando è stato registrato. Basandosi su queste informazioni, l’utente può controllare se il programma sia stato manipolato o sostituito da un truffatore. Il Windows SmartChain Verify installer crea un’opzione nel Windows context menu denominata “Verifica il file con la SmartChain”. Se questa opzione viene attivata, il file selezionato viene scansionato e comparato con una lista di file hash conosciuti nel server della SmartChain Verify. Radium e Radon devono porre un file hash nella catena di blocchi. L’utente, invece, può controllare gratis la provenienza di un numero qualsiasi di file.

 

SmartChain APIs – SmartChain Core API

 

La SmartChain APIs fornisce un JSON API per leggere gli account della SmartChain e le informazioni di file verificate. Questo consente lo sviluppo di applicazioni di terze parti. API supporta il recupero dei dati e delle informazioni degli account della SmartChain. Inoltre, controlla se l’hash di un file sia stato verificato nella SmartChain. Le stesse informazioni sono disponibili sia su SmartChain Core che su SmartChain Verify.

 

SmartChain Verify API

 

La SmartChain Verify API permette all’utente di assicurarsi che un download venga controllato per mezzo di un’interfaccia easy-to-use. Le risposte possono essere ritornate sia come risposte visive sia come risposte JSON machine-friendly.

 

Opzioni cloud e container – Microsoft Azure

 

Radium è disponibile per l’impiego su server privati virtuali (VPS), mediante Azure QuickStart template. Gli utenti possono utilizzare e configurare velocemente un VPS mediante informazioni di connessione RPC, direttamente dalla console di Azure. I file di configurazione vengono configurati automaticamente e il daemon inizia all’avvio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *