Veröffentlicht: 11.03.2018

Passphrase

Cos’è una Passphrase?

La passphrase (frase segreta) è comunemente usata per crittografare l’accesso a un software o a un sistema elettronico.

Può essere paragonata alla classica password dei PC o degli smartphone, ma è generalmente molto più lunga. L’impiego di caratteri insoliti e la sua maggiore lunghezza assicurano un elevato livello di sicurezza.

Nell’ambito delle criptovalute, le passphrase rivestono un ruolo decisivo poiché è indispensabile disporre di costante protezione.

Per scegliere una passphrase, non bisogna mai far riferimento a frasi conosciute della cultura popolare, della letteratura o del cinema.

Al contrario, è necessario avere creatività e una buona memoria per ricordare la frase successivamente.

Quali sono i vantaggi di utilizzare i codici di accesso?

Quando informazioni sensibili vengono trasmesse online, le passphrase giocano un ruolo centrale in termini di sicurezza. Senza di loro, gli hacker avrebbero vita facile.

Questo accade soprattutto nel caso di password che contengano meno di otto caratteri. La raccolta dati decentralizzata delle criptovalute, in associazione alle, costituisce un metodo di crittografia sicuro.

La passphrase può rifarsi alla proprio sfera privata, ma non deve essere di facile intuizione per sconosciuti o persone vicine all’utente.

In un mondo che vede l’aumento del crimine informatico, le svolgono una funzione fondamentale per la sicurezza dei dati.

Si caratterizzano per un’ampia gamma di simboli differenti e non devono avere alcun nesso con espressioni conosciute. Nell’ambito della criptovaluta, le occupano dunque un posto centrale in materia di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *