Veröffentlicht: 26.02.2018

Collegamento a catena

Che cosa si intende per collegamento a catena?

Nel contesto di una blockchain, collegamento a catena significa che due blockchain sono collegate tra loro. Ogni blockchain è una sequenza di singoli blocchi: essi agiscono come un sistema di prenotazione e memorizzano tutte le transazioni all’interno di questa blockchain in ordine cronologico.

In questo caso, i blocchi si formano cronologicamente l’uno sull’altro. Ciò significa che, dopo il completamento di un blocco, è necessario completare un nuovo blocco, che includa anche la somma del blocco precedente. Lo scopo di questa procedura è prevenire le doppie transazioni e gli errori nelle transazioni di pagamento.

Perché è attivo il collegamento a catena?

Fondamentalmente, il collegamento a catena è eseguito al fine di collegare due catene di blocchi l’una all’altra. Questa connessione è utilizzata per facilitare le transazioni tra queste blockchain. Il collegamento serve in particolare ad aumentare l’accettazione da parte dell’utente, poiché possono essere aumentate le possibilità dei gettoni.

Tuttavia, anche quando si esegue una biforcazione morbida o rigida, è necessario assicurarsi che gli utenti possano scambiare i propri token correnti nella nuova valuta. Se questa opzione non è presente, la biforcazione sarà rifiutata e gli utenti continueranno a utilizzare il token prestabilito e obsoleto.

Il collegamento a catena, d’altra parte, offre l’opportunità di scambiare token. Non esiste ancora una definizione delle condizioni di cambio, ma solo la possibilità di effettuare transazioni.

Il collegamento a catena, inoltre, è utilizzato anche dall’OCSE, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. Tuttavia, si tratta del confronto degli indici in un determinato periodo di tempo. L’obiettivo è di adattare un indice a un altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Weitere Artikel zum Thema
etoro
esperienza eToro
Esperienze Bitpanda
Esperienze Bitpanda
Dash
Dash

Computer quantistici Bitcoin

MaidSafeCoin

Cos’è Ethereum?