Veröffentlicht: 20.02.2018

Bitcoin Price Index (BPI)

Quali scambi di Bitcoin Price Index (BPI)?

Bitcoin Price Index (BPI) – Criteri per l’inclusione nel BPI: gli scambi in USD devono servire una clientela internazionale. Lo scambio deve fornire uno spread bid-ask per una vendita immediata (ask) e un’offerta immediata (bid).

La dimensione minima di scambio dev’essere inferiore o uguale a $ 1.500 (9.000 CNY). Il volume degli scambi giornalieri deve soddisfare i requisiti minimi stabiliti.

La Borsa deve rappresentare almeno il 5% del volume totale di 30 giorni per tutte le borse incluse nel BPI. Il tempo specificato e/o effettivo per la maggior parte dei trasferimenti in valuta fiat e Bitcoin (depositi e prelievi) non deve superare i due giorni lavorativi.

Attualmente, i seguenti scambi di Bitcoin soddisfano questi criteri e sono quindi inclusi nel calcolo del BPI sul dollaro USA: Bitstamp, Coinbase, itBit, Bitfinex. La seguente Borsa è inclusa nel calcolo del BPI sullo Yuan cinese: OKCoin.

Come viene calcolato esattamente il BPI?

Le caratteristiche chiave sono le seguenti: il BPI fa una media dei principali prezzi delle azioni BPI/USD e BPI/CNY. Il BPI è espresso come il punto medio dello spread bid/ask ed è aggiornato ogni 60 secondi.

Se una borsa valori non aggiorna il suo prezzo entro 30 minuti, verrà saltata nel calcolo BPI attivo fino all’aggiornamento successivo. I dati sugli indici storici sono disponibili dal 1° luglio 2013, mentre quelli precedenti sono accessibili tramite Mt Gox.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *