Veröffentlicht: 26.02.2018

Bitcoin Investment Trust

Che cos’è il Bitcoin Investment Trust?

Il Bitcoin Investment Trust, o BIT, è uno dei primi titoli con cui è possibile investire Bitcoin e consente la negoziazione pubblica di criptovalute (come appunto Bitcoin). Da questo titolo d’investimento è possibile ricavare il prezzo di Bitcoin.

Tuttavia, bisognerebbe fare attenzione alle tasse, poiché riducono inevitabilmente l’aumento di prezzo. Con il BIT, gli investitori hanno tra le mani uno strumento per speculare sui Bitcoin senza doverli possedere.

Le azioni BIT sono quotate su OTCQX®, quindi i Bitcoin possono essere acquistati o venduti a prezzi di mercato. Il servizio è conforme agli ARS (standard alternativi di segnalazione).

Valutazione del rischio del Bitcoin Investment Trust (BIT)

Un rischio puramente privato e quindi non controllato da alcuna autorità di regolamentazione dovrebbe essere considerato elevato. Il BIT non è registrato tramite SEC e l’investimento è, quindi, altamente speculativo.

Gli investitori possono aspettarsi profitti elevati, ma dovrebbero anche aspettarsi la perdita totale dei depositi. Pertanto si dovrebbero utilizzare solo i fondi che, in caso di perdita totale, non influenzerebbero negativamente il proprio tenore di vita. Le attività sono detenute in conti bancari XAPO e sono registrate in XAPO Vaults.

La protezione è fornita da codici multi-firma, che sono chiavi private protette da crittografia. Lo scambio del Bit è iniziato il 15 settembre 2013. Una quota rappresenta attualmente l’equivalente di 0,09211978 BTC. Ci sono attualmente 1.868.700 di tali azioni in circolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Weitere Artikel zum Thema
etoro
esperienza eToro
Esperienze Bitpanda
Esperienze Bitpanda

Dash

Computer quantistici Bitcoin

MaidSafeCoin

Cos’è Ethereum?