Veröffentlicht: 13.03.2018

Acquistare Bitcoin direttamente

Acquistare Bitcoin direttamente

Acquistare Bitcoin direttamente – Per partecipare al boom dei Bitcoin, molti privati stanno pensando di acquistarli direttamente.

I sostenitori dei Bitcoin sono d’accordo: un acquisto diretto è il modo più rapido per entrare nel mercato della criptovaluta.

Certo, si possono sempre ottenere Bitcoin attraverso il mining. Tuttavia, ci vuole troppo tempo per accumulare una quantità davvero soddisfacente di Bitcoin.

Pertanto, un acquisto diretto è ancora in voga e gli scambi commerciali sono molto popolari tra gli investitori.

In passato, le correzioni dei prezzi hanno dato l’opportunità a molte parti interessate di acquistare direttamente i Bitcoin.

I sostenitori affermano che è ancora sensato comprare quando l’acquisto è più economico, visti i segnali così buoni.

Acquistare Bitcoin direttamente – Come acquistare Bitcoin? Quali sono le opzioni?

Il primo punto di contatto è Internet, come lo è per qualsiasi valuta digitale. Ci sono marketplace e portafogli digitali in cui si possono depositare i Bitcoin.

Se acquisti solo Bitcoin per scambiarli temporaneamente, non devi preoccuparti di immagazzinarli, poiché verranno in ogni caso rivenduti presto.

Si devono anche considerare altri aspetti, quali tasse e metodi di pagamento, in quanto ci sono spesso enormi variazioni.

Acquistare Bitcoin direttamente: online o nel mondo reale?

Oltre all’acquisto dei Bitcoin direttamente su Internet, c’è un altro metodo che garantisce un accesso ancora più veloce.

Esistono i distributori di Bitcoin, che funzionano come bancomat: si possono trovare nella vita reale, lungo le strade principali. I Bitcoin possono essere acquistati tramite l’apparecchiatura in cambio di contanti.

È consentito anche effettuare un pagamento con carta. Se non si dispone dell’accesso online, questo non è possibile, poiché le informazioni sul prezzo dei Bitcoin sono ricavate da Internet.

Come per gli acquisti online, il compratore necessita di un portafoglio per depositare i Bitcoin.

In base all’ubicazione del bancomat dei Bitcoin, potrebbe prima essere richiesta una procedura d’identificazione. Questa avviene mediante impronta digitale o scansione del documento d’identità.

Acquistare Bitcoin direttamente –  tramite piattaforme specializzate

Piattaforme online, come Bitpanda, Bitcoin.de e provider simili, forniscono una registrazione con un controllo di identificazione approfondito.

Gli acquirenti, ad esempio, devono inviare una foto del documento d’identità, inclusa una nota manoscritta, per ottenere l’accesso alla piattaforma.

Successivamente, gli investitori possono acquistare i Bitcoin direttamente.

Le opzioni di pagamento usuali sono addebito diretto SEPA, trasferimento immediato e pagamento con carta di credito. Alcuni fornitori accettano anche pagamenti tramite Neteller o PayPal.

Va sottolineato che ogni acquisto comporta una commissione, che gli utenti devono pagare alla piattaforma.

I Bitcoin vengono accreditati e possono essere trasferiti sul portafoglio, dopo che la relativa piattaforma ha confermato la transazione.

Acquistare Bitcoin direttamente: requisiti e consigli

Per entrare nel mercato dei Bitcoin, prima è necessario avere un portafoglio. Questo può essere ottenuto online, registrandosi attraverso un fornitore idoneo.

In alternativa, è possibile acquistare direttamente da una piattaforma di trading. Anche in questi casi, un portafoglio è comunque indispensabile, se si desidera trasferire o depositare i Bitcoin acquistati.

Inviare i Bitcoin è relativamente facile. Si immettono i codici numerici e si attende la conferma della transazione.

Il Bitcoin è conosciuto come valuta decentralizzata, quindi una transazione deve sempre passare attraverso molti controlli prima che sia completata.

Sebbene un prezzo basso non sia un requisito per acquistare direttamente Bitcoin, rappresenta tuttavia un momento favorevole, se si vuole investire.

Il prezzo è basso e un profitto veloce è molto probabile. Tuttavia, dovresti essere molto cauto a comprare in luoghi diversi da un distributore automatico.

In Internet ci sono molti truffatori, che tentano le persone con commissioni economiche sulle transazioni o pagamenti bonus.

Per evitare delusioni, gli acquirenti devono avere a che fare solo con piattaforme di fornitori conosciuti.

Acquistare Bitcoin direttamente: conclusione

Acquistare Bitcoin direttamente è il modo più rapido per ottenere criptovaluta. Ci sono due modi per effettuare l’acquisto.

Se vivi in un Paese in cui sono presenti i bancomat dei Bitcoin, puoi acquistarli attraverso il dispositivo in contanti. Questi, tuttavia, sono diffusi prevalentemente negli Stati Uniti.

La seconda opzione è quella di acquistare Bitcoin su Internet da fornitori idonei, preferibilmente quando il prezzo è basso.

In entrambi i casi, è necessario un portafoglio. Per avere accesso a un portafoglio elettronico, gli acquirenti devono sottoporsi a un processo di legittimazione completo.

Il mining è un’alternativa all’acquisto diretto. Tuttavia, ci vuole molto tempo prima che i minatori entrino in possesso di una somma consistente di Bitcoin. Prima è necessario raggiungere il punto di pareggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *